SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Stabilito nuovo record di distanza su di un Laser

Velista americano di 52 anni percorre 346,1 miglia su di un Laser

Abbonamenti SVN
ADV
Robert Suhay, velista americano di 52 anni ha battuto il suo stesso record per la navigazione più lunga su di un Laser. Suthay ha navigato sulla deriva per tre giorni e 18 ore, partendo da Morehead City nel Nord Carolina alle 6 del mattino arrivando ad Annapolis il 4 di luglio alle 00:08.

L’uomo in quattro giorni ha dormito solo due ore e quelle due ore di sonno gli sono valse una discussione con il comitato che deve autenticare il record. Il comitato dice che la barca, in quell’arco di tempo, aveva toccato terra, mentre Robert Suhay, sostenuto nella sua tesi dalle immagini satellitari, sostiene che la barca era si su di un basso fondale, ma non ha mai smesso di muoversi perché non ha mai toccato terra, né tanto meno lui ha mai messo piede a terra.

Se sarà convalidato l’intero percorso, Robert avrà coperto 346,1 miglia, se, invece, il comitato riterrà di autenticare solo la distanza percorsa sino al momento in cui Robert ha iniziato a dormire, saranno 295,3 e comunque sarà record.