SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 27 novembre 2020

I tedeschi ristrutturano la loro nave scuola con legno importato illegalmente

Un’inchiesta di Report Mainz scopre un’importazione illegale di legno

Abbonamenti SVN
ADV
Berlino – E’ andata in onda ieri sera su Report Mainz, una delle trasmissioni televisive d’inchiesta più seguite in Germania, lo scandalo del Gorch Fock, la nave scuola simbolo della marineria tedesca, l’Amerigo Vespucci teutonico.

La redazione di Report Mainz insieme a un giornalista della rivista tedesca di vela Yacht, hanno scoperto che il legno di teak utilizzato per restaurare la nave è stato importato illegalmente violando diverse leggi tedesche.

La cosa che fa gridare allo scandalo i giornalisti tedeschi è che quel teak è stato importato dal dipartimento della difesa che in un primo momento ha cercato di negare e poi è stato costretto ad ammettere che l’importazione, avvenuta nel 2017 dal Myama, era sprovvista della certificazione che attesta che il legno sia frutto di un disboscamento pianificato e non della deforestazione indiscriminata che sta flagellando la nazione asiatica.

In realtà oggi in Mianmar non c’è la possibilità di avere una certificazione valida perché nel paese non esiste alcuna autorità indipendente in grado di emetterla.

Lo scandalo è grave e non mancherà di fare vittime tra le file dell’esercito e della politica. I verdi sono subiti insorti chiedendo l’immediata interruzione dei lavori sulla nave.