SVN logo

Rolex Giraglia: Arca primo in tempo reale e Sydney 3 primo in classifica generale

Le classifiche provvisorie assegnano al Sydney 43 Imagine la vittoria generale della regata, i piccoli vincono in compensato

Abbonamenti SVN
ADV
Genova - La flotta della Rolex Giraglia è arrivata a Genova dopo 240 miglia di regata offshore che quest’anno è stata mediamente veloce. Quasi tutta la regata si è corsa sotto un regime di vento da est sudest, più intenso vicino alla Corsica e molto leggero sotto costa in Liguria.

26 ore 8 minuti e 10 secondi, questo è il tempo che ha impiegato a coprire le 241 miglia del percorso della Rolex Giraglia 2021 il maxi 100’ Arca SGR di Guido e Adalberto Miani, primo in tempo reale sull’arrivo di Genova, con Furio Benussi come skipper e un equipaggio di talenti come Vittorio Bissaro, Andrea Caracci, Nicolas Brezzi, Stefano Spangaro (boat captain), Lorenzo Bressani, Andrea Ballico. Arca ha vinto la sfida a distanza contro il Wally 100 Magic Carpet Cubed, l’unica barca che avrebbe potuto darle fastidio per la vittoria in tempo reale.

Per la vittoria in tempo compensato, quella che assegna la classifica generale della Rolex Giraglia, c’è da aspettare ancora gli ultimi arrivi, ma sembra possibile che il primo posto della classifica IRC overall vada al Sydnet GTS 43 Imagine di Gilles Argellies, secondo posto per il First 40 Mon Ile di Gianrocco Catalano, terzo posto per Rossko, JPK 11.80 di Timofey Zhbankov.

In ORC la classifica provvisoria indica come vincente il Frers 64 Anywave di Alberto Leghissa, secondo posto per Vito 2, A40 di Gianmarco Magrini, terzo lo Swan 42 Voloira IV di Francesco Zucchi. Tutte le classifiche sono ancora in attesa di ufficialità.

Classifiche complete qui


© Riproduzione riservata