SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Itajaí torna come sede di tappa The Ocean Race

La località brasiliana ospiterà ancora la flotta di The Ocean Race (ex Volvo Ocean Race) nel 2021-22

Abbonamenti SVN
ADV
The Ocean Race 2021-22 (ex Volvo Ocean Race) farà tappa a Itajaí, in Brasile. Sarà la quarta volta consecutiva che la località della costa di Santa Catarina ospiterà il giro del mondo a vela in equipaggio.

Nell’edizione 2017-18, Itajaí è stato uno degli stopover più visitati con oltre 440.000 persone presenti nel Race Village alla conclusione della tappa dell’Oceano Meridionale.

E i fan avevano una ragione in più per essere presenti in massa, dato che l’olimpionica brasiliana Martine Grael partecipava per la prima volta al giro del mondo.



“E’ fantastico tornare a Itajaí, dopo tre tappe di successo nelle edizioni precedenti,” ha detto Richard Brisius, presidente di The Ocean Race. “Nel 2018, vedere il calore con cui gli appassionati locali hanno accolto Martine Grael ci ha ricordato cosa la vela, e The Ocean Race rappresentino per i nostri fan in Brasile.“

“Sono molto felice di sapere che The Ocean Race tornerà a Itajaí. E’ una bellissima notizia per i velisti brasiliani e per i fan della regata.” Ha dichiarato Torben Grael, il brasiliano cinque volte medaglia olimpica che condusse alla vittoria Ericsson 4 nell’edizione 2008-09 della Volvo Ocean Race e che ora fa parte del comitato esecutivo della federazione mondiale della vela World Sailing.

La prossima edizione di The Ocean Race partirà dal porto spagnolo di Alicante, nell’autunno del 2021 e si concluderà a Genova nel giugno 2022, una prima volta storica per l’Italia. La rotta completa sarà confermata nelle prossime settimane. Itajaì in Brasile va ad aggiungersi ad Aarhus in Danimarca, a L’Aja in Olanda come sede di tappa insieme a Capo Verde che sarà la prima località dell’Africa occidentale nella storia a ospitare la regata.