SVN logo

Via la 45ma edizione del Trofeo SAR Princesa Sofia

Oggi alle ore 11.00 al via il Trofeo Princesa Sofia - 31 marzo - 5 aprile

Abbonamenti SVN
ADV
Palma di Maiorca - Oggi grande vela a Palma di Maiorca, dove con segnale di avviso fissato per le ore 11, iniziano le regate della 45ma edizione del Trofeo SAR Princesa Sofia, la quarta e penultima tappa dell’ISAF Sailing World Cup 2013-2014, il circuito mondiale riservato alle classi olimpiche e paralimpiche.

Un evento dai numeri impressionanti, circa 1200 velisti in rappresentanza di 60 Nazioni dal livello tecnico elevatissimo, con una miriade di medaglie olimpiche e di campioni mondiali in acqua nella baia di Palma per una manifestazione che non ha eguali nel circuito dell’ISAF World Cup.

Due le basi della manifestazione: da una parte il Club Nàutic S’Arenal, che ospiterà le classi Finn, 470 (maschile e femminile), 49er e 49er FX, dall’altra il Club Marítimo San Antonio de la Playa, base per le classi Laser Standard, Laser Radial, RS:X (maschile e femminile) e Nacra 17.

Il programma prevede un massimo di dieci prove per tutte le classi, ad eccezione dei 49er e dei 49er FX per cui il limite è fissato a quindici, con Medal race finali, riservate ai migliori dieci di ogni classe e con punteggio doppio, in programma per sabato 5 aprile, giornata conclusiva dell’ISAF World Cup di Palma di Maiorca.

Ecco gli azzurri della Squadra Nazionale, affiancati in loco da tutto lo staff tecnico capitanato da Marchesini: Jacopo Plazzi-Umberto Molineris e Ruggero Tita-Giacomo Cavalli (49er), Giulia Conti-Francesca Clapcich e Lavinia Tezza-Paola Bergamaschi (49er FX), Francesco Falcetelli-Matteo Bernard, Matteo Capurro-Matteo Puppo e Simon Sivitz Kosuta-Jas Farneti (470 M), Francesca Komatar-Sveva Carraro e Roberta Caputo-Alice Sinno (470 F), Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri, Francesco Porro-Caterina Marianna Banti, Vincenzo Sorrentino-Giorgia Catarci e Gabrio Zandonà-Giulia Zappacosta (Nacra 17), Michele Paoletti, Filippo Baldassarri, Giorgio Poggi e Riccardo Bevilacqua (Finn), Marco Antonio Baglione, Daniele Benedetti e Mattia Camboni (RS:X M), Flavia Tartaglini, Laura Linares e Veronica Fanciulli (RS:X F), Marco Gallo, Francesco Marrai e Giovanni Coccoluto (Laser Standard), Joyce Floridia, Silvia Zennaro e Laura Cosentino (Laser Radial).

© Riproduzione riservata