SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Under the Pole III – ai confini della realtà 2017-2020

Partirà il 20 maggio la terza spedizione di Périé-Bardout e Ghislain Bardout

Abbonamenti SVN
ADV
Concarneau (Francia) – Tutto è pronto per la partenza della goletta di Under the Pole III, la terza spedizione scientifica dei nuovi Cousteau, la coppia, Périé-Bardout e Ghislain Bardout.

I due scienziati sommozzatori e la loro squadra, che sono alla loro terza spedizione per andare a scoprire i misteri che si celano sotto le calotte polari sino a 150 metri di profondità, partiranno da Concarneau nella Francia Atlantica con la loro goletta di 20 metri in alluminio WHY.

Dopo un lungo periodo di aggiornamento dell’attrezzatura e di allenamenti, tutto è pronto, questa terza spedizione sarà ancora più ricca delle prime, più numerosi gli scienziati che si alterneranno a bordo, più numerose le immersioni che questa volta arriveranno a 500, più lungo il tempo che nella terza spedizione si protrarrà per tre anni.

Una volta partita dalla Francia WHY navigherà sino al polo dove inizieranno le immersioni che in questa spedizione potranno durare sino a 72 ore grazie a una speciale campana che permetterà di aumentare il tempo d’immersione. A settembre 2019 la spedizione sarà in Antartico dove rimarrà sino a febbraio 2020, quando ripartirà per risalire le coste dell’America latina e raggiungere nuovamente la Francia per Giugno 2020.

A bordo di WHY ci sono 10 persone, tra sommozzatori, cineoperatori, scienziati e marinai. Durante la spedizione alcune figure si alterneranno.

La spedizione Under The Pole parte dall’idea che il 90 % dei nostri oceani è inesplorato e la sua missione è quello di esplorare il più possibile soprattutto per quanto riguarda le acque delle regioni artiche.


http://www.underthepole.com/utp-3-presentation/?lang=en