SVN logo

In prima posizione Altea di Andrea Racchelli

A causa di condizioni meteo instabili una sola prova effettuata nella mattinata di ieri, Altea di Andrea Racchelli ITA-735 fa suo il primo posto in terra di Sardegna

Abbonamenti SVN
ADV
Cagliari - Una sola prova oggi con vento leggero da nord ovest sui 5/6 nodi. Confermate le premesse di stagione, Altea di Andrea Racchelli grazie ad una costanza di risultati si aggiudica la prima tappa della Volvo Cup 2012. Segue in seconda posizione la coppia d’assi Enrico Zennaro e Branko Brcin e in terza gli svizzeri di EFG Bank. Il primo dei Corinthian è Pensavo Peggio di Beppe Zavanone con il neofita della classe Peppu Marinelli, che ha dimostrato ancora una volta il suo talento da timoniere.

Prova 7. L’unica prova nella giornata di ieri parte poco dopo mezzogiorno, con Altea e Little Wing ad osservarsi. Il vento è scarso e non ben steso sul campo. La flotta di divide in due, sei barche a sinistra e un altro gruppo a destra guidato dai leader sopracitati. Arriva primo in boa il gruppo si sinistra capitanato da Giogi di Matteo Balestrero, seguito dagli svizzeri di Team Holcim, attardati intorno alla settimana posizione arrivano Altea e Little Wing. Quest’ultimo recupera qualche posizione nella prima poppa, ma è solo nella seconda che si rimescolano le carte. Un salto a destra visto da Altea, porta i ragazzi del Lago Maggiore a finire la prova secondi dietro un inarrestabile Giogi, terzi gli svizzeri di EFG Bank di Chris Rast.

Finita la prova, il vento insiste a disertare il campo. Si attende, finché la giuria decide di mandare tutti a terra malgrado il tempo limite delle 14:00 sia ancora lontano. Una decisione che manda a monte i progetti dei tanti che confidavano in almeno due prove.

La prossima tappa della Volvo Cup 2012 riservata ai Melges 24 si terrà a Lerici dal 26 al 28 aprile.

Posizione/ Sail N./ Barca/ Punti/ 1 2 3 4 5 6 7
1 - ITA 735/ ALTEA /A. Racchelli (T), A. Racchelli (O)/ 16,0/ 1 (4) 3 3 3 4 2
2 - ITA 798/ LITTLE WING/ E. Zennaro (T), M. Loberto/ (O) 21,0/ 2 3 4 7 2 3 (8)
3 - SUI 654/ EFG BANK/ C. Rast (T), C. Rast (O)/ 26,0/ 6 6 1 (10) 8 2 3
4 - ITA 628/ PENSAVO PEGGIO/ A. Marinelli (T), B. Zavanone (O), Corinthian/ 26,0/ 7 2 2 5 (9) 5 5
5 - ITA 693/ GIOGI/ M. Balestrero (T), M. Balestrero (O)/ 29,0/ 5 1 6 11 5 (dns) 1
6 - ITA 521/ SIV ARBOREA/ L. Gemini (T), L. Gemini (O), Corinthian/ 30,0/ 4 5 5 6 1 (9) 9
7 - JPN 797/ THREEBOND/ T. Matsunaga (T), I. Ukumori (O)/ 32,0/ 3 7 (dsq) 2 4 1 15
8 - GBR 570/ GILL RACE TEAM/ G. Carveth (T), M. Quinton (O), Corinthian/ 39,0/ 9 9 10 1 (12) 6 4
9 - ITA 482/ SARDEGNA/ A. Ciabatti (T), F. Ricci (O)/ 44,0/ (8) 8 8 8 7 7 6
10 - SUI 382/ TEAM HOLCIM/ M. Good (T), M. Good (O), Corinthian/ 52,0/ (12) 11 11 9 6 8 7
11 - ITA 642/ ARBATAX/ G. Manca (T), R. A.Balzano (O), Corinthian/ 63,0/ 11 (16) 7 13 10 12 10
12 - SUI 821/ ANDELE/ J. Hotz (T), J. Hotz (O)/ 65,0/ 10 10 9 (16) 11 14 11
13 - ITA 468/ SIV CFADDA/ R. Cuboni (T), R. Cuboni (O), Corinthian 69,0 13 13 (15) 4 15 10 14
14 - ITA 469/ SIV MASNATA CHIMICI/ G. M. Verachi (T), G. M. Verachi (O), Corinthian/ 76,0/ (15) 12 13 12 14 13 12
15 - ITA 572/ MARICLO'- UN MARE DI VELA/ P. Fois (T), P. Fois (O), Corinthian/ 78,0/ 14 (15) 12 15 13 11 13
16 - ITA 167/ BAJANA/ I. Cocco (T), I. Cocco (O), Corinthian/ 89,0/ (16) 14 14 14 16 15 16

© Riproduzione riservata