SVN logo

In Sardegna la finale della World Kite League 2016

A Porto Pollo si assegneranno i titoli mondiali di campione del mondo di Kiteboard

Abbonamenti SVN
ADV
Palau - Tutto pronto per la finale della World Kite League 2016, evento in programma dal 16 al 22 ottobre a Porto Pollo che assegnerà il titolo di campione del Mondo di Kiteboard nelle categorie Freestyle e Big Air.

Il Sardinia Grand Slam sarà l’atto conclusivo di un campionato internazionale che ha già portato i più forti kiters del mondo ad El Gouna (Round 1, Egitto, 20/27 marzo 2016), Leucate (Round 2, Francia, 15/22 aprile 2016) e Pingtan (Round 3, Cina, 20/25 settembre). L’evento sarà aperto alle categorie Freestyle e Big Air, sia Men che Woman, e metterà in palio un montepremi complessivo di 50.000 euro.

“Ci saranno sicuramente tutti i migliori atleti della scena internazionale nelle rispettive discipline, sarà una vera e propria battaglia per aggiudicarsi il titolo di Campione del Mondo – è quanto dichiara Mirco Babini, presidente dell’IKA (International Kiteboarding Association), che aggiunge - In primavera si è aperta una nuova grande opportunità per l’Italia e la Sardegna, quella di riavere un evento di Kiteboard nella disciplina Freestyle e BigAir di spessore mondiale. Una grande occasione per tutto il mondo del kiteboard di poter competere in uno spot ai massimi livelli internazionali”.

Il Sardinia Grand Slam entrerà nel vivo lunedì 17 ottobre e, se le previsioni a lunga distanza non deluderanno le attese, si preannuncia un bel vento forte da NW che caratterizzerà la competizione garantendo uno spettacolo ai massimi livelli.


© Riproduzione riservata


http://internationalkiteboarding.org