venerdì 9 dicembre 2022
  breaking news

Yacht taglia un tubo fognario, a Bonassola vietata la balneazione

Taglia il tubo delle fogne con l'ancora

La baia di Bonassola
La baia di Bonassola
Bonassola (Spezia) – Sabato pomeriggio una barca di grandi dimensioni invece di mantenersi sulla verticale dell’ancora con i motori e alare la catena senza che questa andasse in tiro, si è tirato sull’ancora, questa ha arato e ha tranciato un tubo fognario inquinando la Baia di Bonassola vicino a La Spezia.

Il sindaco di Binassola, Giorgio Bernardin, ha dovuto emanare, tra le proteste degli operatori turistici, un’ordinanza per vietare la balneazione nella baia.

“Si potrà tornare a fare il bagno 48 ore dopo che saranno state analizzate le acque della baia e dichiarate non pericolose” ha dichiarato il sindaco.

Non è la prima volta che la cittadina ligure incappa in un incidente di questo tipo e non si capisce perché il tubo fognario non venga interrato un metro più profondo , sufficiente a non rimanere incastrato con le ancore delle barche che sostano nella baia.

Un'altra soluzione che potrebbe anche essere fruttuosa per il comune sarebbe creare un campo boe nella baia e chiedere il pagamento alle barche per l’ormeggio. Le barche sarebbero più sicure, nessun’ancora rovinerebbe il fondale o rischierebbe di fare danni.

© Riproduzione riservata

Slam Slam Slam
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI