SVN logo

Il mercato dei catamarani è in espansione

Da più parti arrivano notizie che evidenziano come i catamarani sono in piena ripresa

Abbonamenti SVN
ADV
Les Sables d'Olonne (Francia) – Dopo la notizia che il gigante tedesco, Bavaria, ha deciso di entrare nel mondo dei catamarani acquistando la maggioranza di Nautitech, continuano ad arrivare notizie che rinforzano l’idea che il settore dei catamarani uscirà dalla crisi con una quota di mercato maggiore di quella che aveva nel 2007.

Questa volta è protagonista il cantiere Privilege che annuncia la vendita di due catamarani sopra i 70 piedi con consegna nell'estate 2016.

Il rinnovato interesse per i catamarani è dovuto a diverse ragioni, la prima sembra essere la necessità di molti armatori di avere barche molto comode che però non raggiungano misure troppo impegnative, combinazione che si ottiene facilmente con i catamarani.

Un altro motivo sono gli ex armatori di barche a motore che nei catamarani trovano il modo di mantenere degli standard di comodità molto elevati con costi di gestione decisamente più contenuti.

Tuttavia, l’espandersi del mercato imporrà ai costruttori di alzare i loro livelli qualitativi per far fronte ai nuovi competitor. Sono probabilmente finiti i tempi dei catamarani scatola pensati soprattutto per alloggiare molte persone e andare incontro alle esigenze del charter. Oggi si comincia a capire la differenza tra un catamarano fatto per navigare e uno che sta bene solo in rada.


© Riproduzione riservata