SVN logo

Extreme Sailing Series: presentato il calendario 2017

Extreme Sailing Series™, il circuito toccherà anche il continente americano

Torqeedo
ADV
Le Extreme Sailing Series, il principale circuito di regate stile stadio al mondo, dopo il passaggio nel 2016 dagli Extreme 40 ai GC32, i velocissimi catamarani dotati di foil, nella prossima stagione 2017 aggiungono due nuove località al calendario della loro undicesima stagione tornando a competere nel territorio americano.

Oltre alle già collaudate tappe di Muscat, Qingdao, Madeira, Amburgo e Cardiff, le Series toccheranno anche San Diego, in California, e Los Cabos in Messico.

Andy Tourell, direttore delle Extreme Sailing Series, ha confermato le due nuove località durante la conferenza stampa tenutasi ieri a Lisbona. “Siamo entusiasti di portare il circuito negli Stati Uniti e in Messico per la prima volta dopo una lunga assenza dal continente americano.

A San Diego il villaggio regate, che comprende l’area VIP e i pontili, sarà allestito a Harbor Island e le regate si svolgeranno a pochissimi metri dalla riva.

Per la prima volta in assoluto il circuito arriverà in Messico, a Los Cabos, per la tappa finale della stagione. Situato nella punta meridionale della penisola della Bassa California, la località è conosciuta come “Fine della Terra”.

Il 2017 vedrà ancora una volta i migliori team di professionisti al mondo sfidarsi a bordo dei catamarani CG 32, volando letteralmente davanti a migliaia di spettatori in tutto il mondo.

Le iscrizioni per la stagione 2017 sono aperte e il Bando di Regata provvisorio è disponibile. Per maggiori informazioni inviare una mail all’indirizzo: entries@extremesailingseries.com.

Calendario Extreme Sailing Series™ 2017
08 – 11 marzo – Muscat, Oman
28 aprile – 1 maggio – Qingdao, China
29 giugno – 2 luglio – Madeira, Portugal
20 – 23 luglio – Europa
10 – 13 agosto – Amburgo, Germania
25 – 28 agosto – Cardiff, Inghilterra
19 – 22 ottobre – San Diego, USA
30 nov– 3 dic – Los Cabos, Messico

© Riproduzione riservata