SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

Paura a Phuket: 50 piedi colpito da un fulmine prende fuoco

Un Beneteau 50 prende fuoco con nove persone all’interno

Abbonamenti SVN
ADV
Phuket (Thailandia) – Una barca da charter, un Beneteau 50 di qualche anno di età che era stato affittato da un gruppo di 9 inglesi, 4 coppie più una signora sola, è andato a fuoco perché colpito da un fulmine.

Enmjay, questo il nome della barca, era alla fonda vicino al marina di Phuket quando sul posto si è abbattuto un forte temporale. Tutte le persone a bordo si sono riparate sotto coperta, poi, un fulmine ha colpito in pieno la barca e subito è divampato un violento incendio. Nessuno dei passeggeri è stato ferito e fortunatamente un peschereccio che incrociava nella zona ha visto le fiamme ed è prontamente intervenuto mettendo al sicuro tutto l’equipaggio dell’Enmjay.

Non è ben chiaro perché il fulmine abbia provocato l’incendio, solitamente le barche da charter hanno dei buoni sistemi antifulmine e la scarica elettrica dovrebbe disperdersi in mare senza fare alcun danno.

Le fiamme hanno letteralmente mangiato la barca. Nel momento in cui questa è affondata, non c’era più traccia del ponte e delle murate sino quasi alla linea di galleggiamento.