sabato 29 gennaio 2022
  breaking news

Il gruppo Beneteau dichiara perdite per 4,3 milioni di euro

Il Gruppo francese ha registrato un calo del fatturato pari al 12%

Parigi – Il Gruppo francese Beneteau, al quale appartengono diversi marchi della nautica mondiale tra i quali Beneteau, Jeanneau, Lagoon e CNB, ha dichiarato delle perdite per l’anno nautico 2011-2012.

Dopo i consistenti incrementi registrati nella stagione precedente, spinti da congrui investimenti nei mercati del sud America, quest’anno la crisi non ha permesso di raggiungere un risultato positivo e il Gruppo ha denunciato perdite per 4,3 milioni di euro dovute a un decremento del fatturato pari al 12%.

La perdita è da addebitarsi prevalentemente al settore nautico. Il Gruppo Beneteau oltre al settore nautico è attivo nell’immobiliare, settore che ricopre il 27% del suo fatturato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?