SVN logo

Ultimo attacco al fuoco della Norman Atlantic

I Vigili del Fuoco hanno deciso d’interrompere l’attesa per un autospegnimento del traghetto e passare all’azione

Abbonamenti SVN
ADV
La Norman Atlantic continua a bruciare e i Vigili del Fuoco hanno deciso d’intervenire in modo più deciso per spegnere ogni rimanente focolaio. In particolare sul ponte 1, 2 e 3, i ponti della zona garage, ieri si rilevava una temperatura di 180°, dato che indica che a bordo sono presenti ancora fiamme vive.

Oggi i Vigili del Fuoco apriranno degli accessi di un metro di larghezza nelle lamiere della nave per poter introdurre dei cannoni nebulizzatori e quindi procederanno a sparare acqua nebulizzata che dovrebbe spegnere ogni residuo d’incendio e abbassare la temperatura interna, consentendo così di dar corso all’ispezione della nave.

Sul fronte delle indagini si prosegue ad analizzare tutti gli aspetti della sicurezza della nave, nonostante le tante informazioni di fantasie che appaiono quotidianamente sui giornali creino un rumore di sottofondo che poco hanno a che fare con le attività investigative.



© Riproduzione riservata