SVN logo
SVN solovelanet
martedì 24 novembre 2020

Navigazione con vento in calo

Ieri pomeriggio Giovanni Soldini è partito con il suo equipaggio da Miami verso New York. Obiettivo: percorrere le 947 migia nel minor tempo possibile

Abbonamenti SVN
ADV
Atlantico - A meno di 24 ore dalla partenza da Miami, e con più di 300 miglia alle spalle, Giovanni Soldini e il suo equipaggio si trovano a lottare con un calo di vento accompagnato da foschia, caldo e qualche temporale.

Impegnato a stabilire il miglior time reference possibile per la categoria del monoscafi sul percorso del record Miami-New York, l'equipaggio di Maserati si prepara all'arrivo di un abbassamento di pressione che si sta sviluppando a nord di Capo Hatteras.

Spiega Giovanni Soldini: "Le prossime 24 ore sono fondamentali, dobbiamo riuscire a mantenere una buona velocità verso nord in modo da posizionarci bene per l'arrivo della bassa pressione di sabato. In queste ore siamo sempre impegnati alle scotte e ai winch per trimmare le vele. Sarà dura fino a stanotte, perché abbiamo vento in calo. Per ora siamo più veloci del routage, anche perché siamo riusciti a sfruttare una bella corrente a favore. John Elkann ha preso il mio posto nel turno con Gabriele Olivo così io posso concentrarmi sulla meteo e sulla corrente del Golfo che dobbiamo stare attenti a non farci scappare."

Maserati deve percorrere ancora 650 miglia fino all'arrivo a New York.