SVN logo
SVN solovelanet
domenica 29 novembre 2020

Sydney Hobart: partita la 72esima edizione

E’ partita come sempre il 26 gennaio la Sydney Hobart, una delle regate più ambite dai non professionisti

Abbonamenti SVN
ADV
Sydney (Australia) – Al colpo di cannone sono partite, davanti al porto di Hobart in Australia, 97 imbarcazioni di tutte le dimensioni e di tutte le età per la Sydney Hobart 2016. E’ la 72 esima volta che il cannone spara la partenza della Sydney Hobart, e che le centinaia di barche del pubblico che si assembrano intorno alla partenza rispondono con corni, clacson trombe e qualsiasi cosa possa fare tumore.

La Sydney Hobart è partecipata prevalentemente da barche australiane e neozelandesi alle quali si aggiunge qualche giapponese e cinese. Rarissime le barche dell’emisfero Nord ancora di meno quelle europee che in questa edizione sono solo tre tra queste una svedese e un inglese.

La regata che parte da Sydney finisce a Hobart in Tasmania dopo aver percorso 628 miglia e passato il temibile stretto di Brass.

Al momento non si registrano incidenti e l’unico ritiro è quello del re della regata, Wild Oats XI alla sua 11 esima partecipazione (8 vittorie). Wild Oats XI ha avuto un problema al controllo della chiglia basculante che si rifiutava di tornare in posizione neutra.

L’equipaggio non senza qualche difficoltà è riuscito a riportare la chiglia al centro manualmente, ma comunque hanno preferito abbandonare la regata.