SVN logo

X-Yachts non sarà presente al Boot di Dusseldorf

La pagina Facebook X-Yachts Germania da la notizia, i rischi legati alla pandemia fanno rinunciare il cantiere alla sua presenza al Boot di Dusseldorf

Abbonamenti SVN
ADV
Il pubblico e gli addetti ai lavori che conoscono il Boot di Dusseldorf sanno che il cantiere danese X-Yachts è una delle presenze rilevanti in quella che può essere considerata come una delle fiere nautiche più importanti al mondo.

Per questa ragione l’annuncio Facebook di X-Yachts Germania, che comunica l’assenza del cantiere al prossimo Boot, ha fatto un certo scalpore.

“Purtroppo X-Yachts non sarà presente al Boot di Dusseldorf a gennaio. A malincuore abbiamo scelto di non far parte della più grande fiera nautica del mondo nel gennaio 2021. La pandemia mondiale ci obbliga a questa decisione, anche per proteggere dipendenti, commercianti e clienti. Ci è sempre piaciuto incontrare amici, clienti e interessati della nostra casa a Dusseldorf e non vediamo l'ora di farlo di nuovo nel 2022” racconta il comunicato ufficiale.

X-Yachts organizzerà comunque un’esposizione delle sue barche per i clienti in Danimarca, presso il proprio quartier generale a Haderslev.

Non è il solo cantiere che potrebbe decidere di non partecipare al Boot. Anche altri cantieri internazionali, e italiani, stanno valutando se confermare o meno la presenza al Salone.

Il Boot da parte sua sta facendo il possibile per mettere a punto un protocollo anti contagio rigoroso: prenotazioni e ritiro biglietti solo online, visite mirate su appuntamento e obbligo di un tampone valido nelle 48 ore precedenti alla visita, per tutti, sono le misure al vaglio degli organizzatori per cercare di minimizzare i rischi.


© Riproduzione riservata