Pardo
ADVERTISEMENT
Pardo
ADVERTISEMENT
sabato 22 giugno 2024
Pardo
  aggiornamenti

Cos'è e come funziona il timone a vento: la guida completa

Cos'è e come funziona il timone a vento: la guida completa
Cos'è e come funziona il timone a vento: la guida completa

In questo articolo esploreremo la storia e le funzionalità del timone a vento, analizzandone i vantaggi e gli svantaggi e fornendo consigli utili per sfruttarne al meglio le potenzialità.

SVN GUIDE CHARTER SVN GUIDE CHARTER SVN GUIDE CHARTER
GUIDE DI CHARTER

Come un semplice dispositivo ha rivoluzionato la storia della navigazione

Navigando vi sarà capitato di perdere per un periodo più o meno lungo l’uso di un qualche componente della vostra barca. Un rollafiocco che vi impedisce di aprire la vela, il salpa-ancora che vi relega in un medioevale alaggio a mano o un più classico alternatore che vi lascia senza elettricità.

Ma, se ne siete rimasti privi anche solo per un pomeriggio, converrete che fra tutte le comodità di cui può capitare di privarsi, l’autogoverno è quella che più incupisce l’orizzonte del navigatore: le conseguenze sono infatti interminabili, ininterrotte ore alla barra.

Oggi l’autogoverno è un accessorio scontato a bordo dei nostri yacht, eppure solo 50 anni fa, l’idea di poter abbandonare il timone della barca per ore o addirittura per giorni, era un campo ancora da scoprire. Ci riferiamo qui all’autogoverno in generale e non di piloti a vento perché inizialmente il problema era proprio l’emanciparsi dalla schiavitù della barra, qualsiasi fosse la soluzione meccanica o elettromeccanica a consentirlo.

Chi fa navigazione a vela blue water ovvero crociere d’altura sa che l’autopilota elettrico non è l’unica soluzione possibile. Mettiamoci quindi nell’ordine di idee di considerare pilota a vento ed elettrico come soluzioni non antagoniste ma, come vedremo meglio in seguito, complementari.

La storia del timone a vento

Anche se oggi può sembrarci strano, i piloti elettrici e i piloti a vento sono nati più o meno nello stesso periodo. A sollecitarne lo sviluppo furono infatti le prime regate oceaniche in solitario, la Ostar su tutte. In un ambient

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Registrati per leggere l'articolo integrale.

Login

Se sei già registrato fai il login per leggere l'articolo.
More than 100+ articles.

Registrati

Registrati per leggere i contenuti riservati ai nostri abbonati.

© Riproduzione riservata

SVN VIAGGI SVN VIAGGI SVN VIAGGI
ARTICOLI DI VIAGGI
SVN Magazine SVN Magazine SVN Magazine
SVN SOLOVELANET

ARGOMENTI

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti
NSS Charter NSS Charter NSS Charter
PUBBLICITÀ