SVN logo

Il nome degli Abbagnale ancora sul podio

Vicenzo Abbagnale, figlio di Giuseppe, vince l’oro ai modniali di canottaggio in Corea del Sud

NSS
ADV
Corea - In Coerea torna a risuonare il nome degli Abbagnale 25 anni dopo lo storico successo di Giuseppe e Carmine Abbagnale con Peppino di Capua che vinsero l’oro alle olimpiadi di Seul 25 anni fa. Questa volta a salire sul podio è toccato a Vincenzo Abbagnale, figlio di Giuseppe che oggi è presidente della Federazione Canottaggio del CONI. Vincenzo ha vinto, sulla stessa barca del padre, la medaglia d’oro ai mondiali di Chungju nella "due con", insieme a Luca Parlato e al timoniere Enrico D’Aniello.

Toccante il momento in cui Giuseppe, ha fatto i complimenti al figlio Vincenzo, passandogli di fatto il testimone.

A Chungju, l’Italia del canottaggio non si è limitata all’oro di Abbagnale, ma ha portato a casa un oro "nell'otto pesi leggeri" e un argento nel "due senza pesi leggeri" e nel "quattro di coppia pesi leggeri" femminile. Le sei medaglie portano l’Italia al primo posto della classifica a nazioni davanti all’Australia e agli Stati Uniti.


© Riproduzione riservata