SVN logo

E’ ufficiale le sirene non esistono

Le autorità statunitensi hanno avvertito il bisogno di comunicare ufficialmente la non esistenza di pesci ominidi, dei marziani e di virus che trasformano gli uomini in zombie

Abbonamenti SVN
ADV
New York - Poteva succedere solo negli Stati Uniti. Nei giorni scorsi il National Oceanic and Atmospheric Administration, l'agenzia federale oceanografica degli Stati Uniti, ha pubblicato un comunicato ufficiale sul suo sito, dove, dopo aver fatto una lunga premessa su come l’immaginazione popolare abbia creato le sirene sino ad arrivare alla cinematografia a queste dedicate, ha ufficializzato che non c’è alcuna evidenza dell’esistenza di ominidi con caratteristiche di pesce, ovvero, le sirene non esistono.

Sempre in tema di comunicati particolari, quello delle sirene ha seguito di poche settimane quanto detto ufficialmente da un rappresentante del Centers for Disease Control and Prevention, un'agenzia federale controllata dal ministero della Sanità:”La Cdc -ha dichiarato un portavoce- non è a conoscenza di un virus o una condizione in grado di rianimare i morti o che esistano sintomi paragonabili a quelli degli zombie".

Per quanto possa apparire stravagante il comportamento delle due agenzie in realtà il loro operato risponde a delle motivazioni ben precise. Nel caso degli zombi il comunicato ha lo scopo di mettere a tacere teorie portate avanti da alcuni giornali riguardo una serie di omicidi con comportamenti cannibalistici.

Per le sirene, invece, il National Oceanic and Atmospheric Administration è dovuto intervenire a seguito di un documentario mandato in onda da Animal Planet con il titolo "Sirene, il corpo trovato" e con il sottotitolo "Un nocciolo di verità che vive sotto la leggenda delle mitiche sirene".
In realtà si trattava di un docufiction, dove, partendo dalla realtà, si arrivava alla fantasia, ma evidentemente molti telespettatori non devono aver capito bene la differenza e hanno iniziato a scrivere al National Oceanic and Atmospheric Administration per chiedere spiegazioni.

Per non essere da meno la Casa Bianca ha pubblicato sul suo sito un comunicato dove si legge: "Il governo degli Stati Uniti non ha prove che ci sia vita al di fuori del nostro pianeta, o che una presenza extraterrestre abbia preso contatto con alcun membro della razza umana…" per poi specificare che le ricerche continuano.