domenica 21 aprile 2024
  aggiornamenti

San Pietroburgo, al via il quarto Act

Condizioni impegnative per gli Extreme 40 nel primo giorno di regate a San Pietroburgo

San Pietroburgo, Russia - Primo giorno di regate del quarto Act delle Extreme Sailing Series™ ieri a San Pietroburgo, in Russia. Il fiume Neva, che attraversa la città, è un un campo di regata molto difficile con appena 300 metri di larghezza nel suo punto più stretto, e impegnativo per via del vento molto instabile e della forte corrente che ha superato anche i 4 nodi di intensità.

Alinghi hadato ancora una volta prova di un’ottima continuità, conquistando subito la testa della classifica provvisoria con un vantaggio di 9 punti sul secondo, il team omanita di The Wave, Muscat.

Prima che la corrente in continuo aumento e il vento in diminuzione rendessero impossibile navigare sul campo di regata, costringendo il Comitato di Regata a interrompere le operazioni, è stato comunque possibile disputare quattro prove.

Tre vincitori diversi in quattro regate, con Alinghi che ha tagliato il traguardo in prima posizione due volte mentre gli svizzeri di Realteam e l’equipaggio locale di Gazprom Team Russia hanno vinto una prova ciascuno.

L’Act di San Pietroburgo è l’evento di metà stagione del circuito delle Extreme Sailing Series 2014.

Nonostante le difficili condizioni di navigazione a causa delle quali in ogni regata le posizioni dei team sono cambiate senza soluzione di continuità, tutti gli equipaggi hanno concordato sul fatto che quello di San Pietroburgo è un campo di regata spettacolare .

Oggi le regate saranno trasmesse in diretta sul sito ufficiale dell’evento a partire dalle 16.00 ora locale/12.00 GMT / 14.00 CET, con commento tecnico e dati di analisi froniti da SAP partner tecnico del circuito e della città ospitante. www.extremesailingseries.com.

Act 4 delle Extreme Sailing Series™
San Pietroburgo – classifica generale Day 1, dopo 4 prove
Posizione/ Team / Punti
1° Alinghi (SUI) 37 punti
2° The Wave, Muscat (OMA) 28 punti
3° Realteam by Realstone (SUI) 26 punti
4° Emirates Team New Zealand (NZL) 25 punti
5° SAP Extreme Sailing Team (DEN) 22 punti
6° J.P. Morgan BAR (GBR) 20 punti
7° Groupama sailing team (FRA) 17 punti
8° Gazprom Team Russia (RUS) 16 punti
9° GAC Pindar (AUS) 15 punti
10° Oman Air (OMA) 11 punti
11° Red Bull Sailing Team (AUT) 7 punti
12° RussianFirst (RUS) 4 punti

© Riproduzione riservata

NSS Charter NSS Charter NSS Charter
ADVERTISEMENT
Aladar Aladar Aladar
ADVERTISEMENT
Mediter Mediter Mediter
ADVERTISEMENT
MarineCork MarineCork MarineCork
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

ARGOMENTI