SVN logo

A Cagliari i Giochi Olimpici di vela del 2024

Nel caso in cui passasse la candidatura di Roma ai Giochi Olimpici del 2024, Cagliari sarà la base per i giochi di vela

Abbonamenti SVN
ADV
Il lavoro della Commissione di Valutazione per la selezione della sede per le regate veliche di Roma 2024 nella giornata di ieri ha reso noto il nome della città di mare che ospiterà le regate veliche dei Giochi Olimpici 2024 nel caso in cui la candidatura di Roma risulti vincente e i giochi si tengano in Italia, la città sarà Cagliari.

Dopo una prima selezione la Commissione di Valutazione aveva ristretto la scelta su due città: Bari e Cagliari. Inseguito ai sopralluoghi che la Commissione ha effettuato tra novembre e dicembre si è arrivati alla scelta finale di Cagliari.

La Commissione ha preso in analisi tutta una serie di fattori, dalle condizioni climatiche e metereologiche medie dell’area nel periodo in cui si terranno i giochi Olimpici, risultata vincente per la situazione meteo-marina con una maggiore intensità di vento e una regolarità eccezionale, sino alla logistica e alla notorietà della città a livello internazionale.

Cagliari sta lavorando sulla vela da molti anni, non ultimo lo sforzo che la città ha fatto per ospitare il quartier generale di Luna Rossa per la sfida di Coppa America dalla quale più tardi si è ritirata.

La Commissione ha considerato anche la situazione dei trasporti per arrivare da Roma, che se scelta, sarà la sede ufficiale dei giochi e il capoluogo sardo.

L’iter ora prevede un’ulteriore visita della Federazione Internazionale (ISAF) nella città scelta per il parere finale.


© Riproduzione riservata

SailItalia
ADV