giovedì 27 gennaio 2022
  breaking news

La Mini Transat, si ferma

Partita ieri la Mini Transat si ferma. Oggi il comitato organizzativo ha comunicato che la regata farà tappa a Sada, in Spagna

Golfo di Biscaglia (Francia) – La Mini Transat, partita nella mattinata di ieri con due settimane di ritardo su quanto stabilito a causa delle condizioni meteo particolarmente dure sul golfo di Biscaglia, oggi si ferma.

Ieri si era aperta una finestra meteo che faceva sperare in quattro giorni di tempo clemente per poter far lasciare a tutti gli 84 partecipanti il temibile Golfo di Biscaglia, ma le condizioni meteo stanno deteriorandosi molto rapidamente.

Per l’1 e 2 novembre sono previsti venti molto violenti da SW, per questo il Direttore di gara ha deciso di attivare il piano B che prevedeva uno stop nel porto spagnolo di Sada dove la flotta potrà attendere condizioni migliori.

Questo stop da l’idea di quanto la Mini Transat sia una regata al limite delle possibilità di queste mini barche.

http://www.minitransat.fr/cartographie

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?