SVN logo

Indagato lo skipper dell’N°5 Elbe, la barca d’epoca finita sotto un cargo

La barca d’epoca aveva tagliato la rotta a un cargo cipriota, ora il procuratore indaga sullo skipper

Abbonamenti SVN
ADV
Amburgo (Germania) – Sabato scorso, la N°5Elbe, una goletta del 1883 accuratamente restaurata dalla fondazione Maritime Foundation di Amburgo, era inspiegabilmente finita sulla rotta di un portacontainer cipriota.

Delle 43 persone a bordo, 8 erano rimaste ferite. Ora, a distanza di dieci giorni, un sostituito procuratore di Amburgo, che è titolare dell’indagine, ha iscritto Dieter P., l’ottantaduenne skipper dell’N°5 Elbe, nel registro degli indagati per procurato naufragio.

Il procuratore ha scoperto che la barca ha compiuto una manovra vietata e che lo skipper ha ignorato gli appelli giunti dal comandante di un'altra nave via radio che avvertiva lo skipper della goletta di essere su di una rotta di collisione.