SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Victorie vince la Rolex Sydney Hobart

La 69 esima edizione della Sydney Hobart Race è stata vinta dal Cooks 50 Victorie

Abbonamenti SVN
ADV
Hobart – La 69 esima edizione della Rolex Sydney Hobart Race è stata vinta dall Cooks 50 Victorie dell’armatore/skipper Darryl Hodgkinson. Hodgkinson, un noto chirurgo plastico di Sydney, ha acqistato il suo Cook 50 come regalo di compleanno a se stesso due anni fa, e quando lo ha fatto si era prefisso di vincere la Rolex Sydny Hobart da li a due anni e ce l’ha fatta.

Questa è la 3° partecipazione di Darryl Hodgkinson alla Sydney Hobart, nelle precedenti edizioni Darryl aveva partecipato con la sua barca di allora un Beneteau 45.

L’equipaggio di Victorie, per lo più composto da diportisti, si è preparato meticolosamente per due anni sotto la guida professionale di Danny McConville, il quale era già stato artefice della vittoria di diversi equipaggi.

Le condizioni di questa 69° edizione della Rolex Sydney Hobart, sono state, per i parametri di questo tratto di mare, buone, solo nella notte tra il 28 e il 29, come ampiamente previsto, è arrivato il ventone che ha soffiato sino a 40 nodi, ma poi, la situazione si è normalizzata.

Molte barche devono ancora arrivare in porto. Come tutti gli anni, gli abbandoni sono stati molti, dieci barche si sono ritirate durante la regata per diverse ragioni, dal guasto tecnico, all’impossibilità di reggere il mare, tre si erano ritirate prima della partenza per guasti tecnici. Alla partenza erano 91 barche su 94 iscritte.

La vittoria in tempo reale, è andata a Wild Oats XI del ottantacinquenne miliardario australiano Bob Oatley che è anche colui che ha lanciato la sfida australiana alla 35 esima coppa america. Questa è la settima vittoria di Wild Oats XI, la quale si è presentata alla partenza armata di DSS, ovvero delle ali laterali che escono dallo scafo e servono a stabilizzare la barca e non farla sbandare.