sabato 22 gennaio 2022
SVN SUPPORT
  breaking news

Solitaria svedese naufraga davanti al porto che non c’è

Navigatrice svedese dopo aver navigato per migliaia di miglia affonda a Rio Martino davanti a Ponza

foto di ©Latina24ore.it
foto di ©Latina24ore.it
Rio Martino – Una donna che ha navigato in solitaria dalla Svezia al Mediterraneo con un piccolo otto metri di qualche anno fa (non si sa se è passata dallo stretto di Gibilterra o ha fatto i canali) ha terminato la sua bella avventura davanti a Rio Martino, un porto canale sulla costa laziale davanti all’Isola di Ponza.

Arrivata all’altezza di Rio Martino la donna ha seguito le indicazioni del GPS che però l’hanno portata diritta sulla secca che si trova davanti al canale. Le onde l’hanno gettata addosso alla massicciata che difende l’entrata dove poco dopo la barca è affondata distrutta dalle rocce. La donna è stata messa in salvo dalla Guardia Costiera intervenuta prontamente.

L’entrata di Rio Martino è un problema per i diportisti che arrivano convinti di trovare un vero porto, quando invece si tratta solo di un piccolo canale dove sono ricoverate barche a motore sino a 12 metri o barche a vela molto piccole.

© Riproduzione riservata

Lascatutto Lascatutto Lascatutto
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?