SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

Cinema: Styx, il dramma di una solitaria che vuole salvare dei migranti

Una donna in barca a vela incontra dei migranti e prende contatto con una realtà drammatica

Abbonamenti SVN
ADV
Malta – Sarà presentato oggi a Malta nell’ambito del Film Festival di Malta il film di Wolfgang Fischer, girato a Malta nel 2016, Styx. Il film per il suo è di particolare attualità.

La storia racconta di una donna, Rieke, interpretata dall’attrice tedesca Susanne Wolff, che ama navigare in solitaria con la sua barca a vela in Mediterraneo. Rieke è una donna forte e determinata, ma una notte incontra dei migranti in mare, cerca di salvarli, ma è sola e l’impresa è disperata.

In quest’occasione la donna prendere atto che la realtà a volte è molto più crudele di quanto si possa immaginare e alla fine dovrà combattere per la sua stessa vita.

Il film, come era già accaduto con All it is lost con Robert Redford, ha pochi dialoghi e si gioca tutto sulle immagini, queste sono così realistiche che il film potrebbe essere letto anche come documentario su un problema che proprio in questi giorni sta facendo parlare l’intero vecchio continente.