SVN logo

Hilary Lister, skipper tetraplegico, parte oggi per una traversata in Pacifico

Protagonista di altre navigazioni effettuate controllando la barca con la sola bocca, oggi Hilary parte per la sua navigazione più lunga

Abbonamenti SVN
ADV
Mubai (Emirati Arabi Uniti) – La velista Hilary Lister, tetraplegica, paralizzata dal collo in giù a causa di una malattia che gli ha fatto perdere l’uso degli arti in modo progressivo, parte oggi per la sua impresa nell’oceano pacifico, 800 miglia da Mubai a Oman.

Hilary, non è nuova a imprese veliche, la velista con il suo team ha messo a punto un sistema che gli permette di governare la barca soffiando o aspirando aria in due tubicini.

Nel 2005, all’età di 33 anni, Hilary ha fatto in solitario la traversata del Canale della Manica, nel 2007, sempre in solitaria ha fatto la circumnavigazione dell’isola di Wight. Infine, nel 2009, ha fatto il suo viaggio più lungo, la circumnavigazione della Gran Bretagna

Per questa sua nuova avventura Hilary userà un Dragonfly 28, un trimarano di serie di 28 piedi opportunatamente modificato per essere condotto da una persona che non può muovere nulla se non il collo.

La Lister tenterà la traversata assistita da tre persone che comunque non contribuiranno alla navigazione se non in caso di emergenza.