SVN logo
SVN solovelanet
sabato 28 novembre 2020

Dani Pedrosa, arrestato per la patente nautica

Cercava di superare l’esame di patente nautica barando e la Guardia Civil lo ha arrestato

Abbonamenti SVN
ADV
Valencia - Dani Pedrosa, il campione di moto GP, è finito nei guai per la sua voglia di barca. Sabato mattina, mentre faceva l’esame per la patente nautica al politecnico di Valencia in Spagna, la Guardia Civil ha fatto un blitz e lo ha arrestato insieme ad altre 20 persone.

L’arresto di Pedrosa arriva in seguito ad una lunga indagine durata quasi un anno, volta a sgominare una banda organizzata nel rilascio di patenti nautiche, documento che in Spagna, è piuttosto difficile ottenere a causa della difficoltà degli esami.

Quando la Guardia Civil è entrata nell’aula dove si stava tenendo l’esame, ha trovato sette persone che non erano chi dicevano di essere e dieci persone, incluso Pedrosa, che con l’auricolare e il cellulare si facevano dettare le risposte da quattro uomini che stavano fuori dall’aula.
Il campione di motociclismo è stato rilasciato insieme ad altre nove persone, poche ore dopo l’arresto.