SVN logo
SVN solovelanet
martedì 24 novembre 2020

Vendeva le barche che doveva custodire

Un 45enne di Lierna, in provincia di Lecco, denunciato per appropriazione indebita: vendeva le barche che erano portate nel suo rimessaggio

Abbonamenti SVN
ADV
Lecco – I proprietari gli affidavano le loro barche e lui le rivendeva dopo aver falsificato i documenti. Questa è la conclusione alla quale sono arrivati i carabinieri di Lierna, dopo aver ricostruito i fatti denunciati da diversi proprietari di piccole imbarcazioni.

Mercoledì mattina, 12 militari, hanno perquisito l’abitazione e il capannone di L.F. il 45enne di Lierna, autore della truffa e hanno sequestrato 19 imbarcazioni tra gli 8 e i 10 metri oltre a diversi motori.

Il giochetto andava avanti da anni, ma alla fine con l’accumularsi delle denunce, i carabinieri sono riusciti a ricostruire l’accaduto e sono intervenuti. Ora molte persone che hanno acquistato in buona fede la loro imbarcazione da L.F., dovranno restituirla ai legittimi proprietari.