martedì 16 agosto 2022
  breaking news

Cinque motivi per scegliere la barca a vela per la vacanza estiva

La barca a vela è stata conosciuta da molti per l’emergenza pandemica, ma ora che, in qualche modo la pandemia sembra essere sotto controllo, quali sono le motivazioni che mi devono spingere a fare la vacanza in barca?

Cinque motivi per scegliere la barca a vela per la vacanza estiva
Cinque motivi per scegliere la barca a vela per la vacanza estiva

Dopo aver provato la vacanza in barca a vela, molti italiani si interrogano se vale la pena o no ripetere l’esperienza anche se è venuta meno la motivazione principale, ovvero la difesa dal Covid.

Qui di seguito cinque motivi che a nostro parere rendono entusiasmante la vacanza in barca a vela.

1 - A vela la vacanza è green per eccellenza I motori entrobordo delle barche a vela consumano poco carburante, anche in questo periodo di rincari la barca a vela sarà comunque più vantaggiosa di altre soluzioni come costo della benzina.

Consumare poco gasolio significa inquinare meno, ma per farlo non dovremo essere pigri e dovremo sforzarci di usare le vele il più possibile.

Sulle lunghe tratte di trasferimento bisogna ricordare che poche centinaia di giri motori in meno, a fronte di una perdita di velocità che spesso si aggira tra il mezzo e i tre quarti di nodi, il consumo può calare anche del 40%.

2 - In charter si dividono i costi Noleggiare una barca a vela dal punto di vista della convenienza è come affittare una casa. Possiamo farlo con un gruppo di amici, dividendo il costo del charter e quello della cambusa, ammortizzando così i costi della vacanza.

A differenza della casa però, la barca si muove con noi ed è anzi il nostro mezzo di locomozione, che può portarci a volte in luoghi raggiungibili solo via mare.

3 - Lontani dal caos anche ad agosto Se siamo dei crocieristi attenti sapremo come trovare delle soluzioni lontano dal caos delle baie affollate anche ad agosto. Le possibilità dei luoghi dove navigare noleggiando una barca a vela o con quella di nostra proprietà sono praticamente sconfinate: evitando le località e le isole modaiole ci sono tante possibilità ancora da esplorare lontane dal turismo di massa e la barca a vela è il modo più libero per farlo, dato che possiamo essere indipendenti dai porti e dalla terra ferma.

In questo caso, si consiglia, se si ha la possibilità, come ad esempio nel caso dei catamarani, di noleggiare barche che abbiano a bordo il dissalatore, questo ci garantisce di non essere schiavi del porto e ci far risparmiare molti soldi.

4 - Impariamo uno sport Lo sappiamo, in vacanza nessuno ha voglia di faticare troppo e non staremo quindi a regolare le vele di fino per aumentare qualche decimo di velocità. Stare in barca però ci da la possibilità di imparare a navigare a vela.

Una passione che può diventare uno sport e, dopo la vacanza estiva, proseguire anche nei mesi invernali con veleggiate più tecniche e cimentandoci in qualche regata, coniugando così relax e benessere.

5 – Adulti e ragazzi La barca compie sempre la magia di mettere d’accordo adulti e ragazzi. Se si ha l’accortezza di far sì che i vostri figli abbiano a bordo anche un solo amico, al limite facendo la vacanza con amici con figli, ci si renderà conto che la crociera è una vacanza che piace a tutta la famiglia.

© Riproduzione riservata

Ventura Yachts Ventura Yachts Ventura Yachts
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI