SVN logo

“Cose belle d’Italia”acquista il 51% di Vismara

Il produttore viareggino Vismara trova un socio finanziatore e si prepara a crescere

Abbonamenti SVN
ADV
Viareggio – La neonata società “Cose belle d’Italia”, costola della società finanziaria Europa guidata da Stefano Bennati, ha acquisito il pacchetto di maggioranza della Vismara SpA il noto produttore d’imbarcazioni one off da crociera regata con sede a Viareggio.

“Cose belle d’Italia” è una società che si prefigge di operare nelle eccellenze italiane dalla moda alla nautica alla enogastronomia. Nei piani di rialncio e crescita della Vismara, c’è la filosofia del “pret a porter” mutuata dal mondo della moda.

Il capo “prêt-à-porter” è, solitamente, un capo di alta qualità confezionato in modo da poter essere adattato alle esigenze di chi lo deve vestire. Il concetto applicato alla nautica si traduce in un alto livello di personalizzazione del prodotto barca, una personalizzazione che offre i vantaggi del custom evitandone gli alti costi.

Con l’entrata di un socio importante Vismara ora avrà la capacità economica di mettere in cantiere una gamma di barche “prêt-à-porter” di cui, il primo modello che dovrebbe vedere la luce nel 2015, dovrebbe essere un 50 piedi.

I piani del cantiere sono continuare con il lancio di due modello l’anno , senza però, trascurare la produzione completamente custom che tante soddisfazioni ha portato a Vismara.

La guida del cantiere rimarrà saldamente in mano ad Alessandro Vismara che ne sarà il CEO che avrà il compito di portare i nuovi prodotti sui mercati internazionale .

Vismara