mercoledì 17 luglio 2024
  aggiornamenti

Antal: un nuovo winch alleggerito e tante novità al Salone Nautico di Genova

Antal, azienda italiana di attrezzatura nautica, svela nuovi prodotti al Salone Nautico di Genova e accoglie nuovi soci per potenziare la crescita futura

Antal: tante novità al Salone Nautico di Genova
Antal: tante novità al Salone Nautico di Genova
Pardo Pardo Pardo
PUBBLICITÀ

Il Salone Nautico Internazionale non è stato solo la vetrina per il mondo della cantieristica, con le sue tante novità, ma anche un momento per le aziende del mondo degli accessori per presentare i prodotti nuovi e le strategie per il 2024.

Tra queste c’è anche Antal, storica azienda italiana che produce, da oltre 45 anni, attrezzatura di coperta.

La casa padovana si è presentata al Salone Nautico di Genova con alcune novità, come il bozzello Tulip LT1070 looper a doppia cima e l’anello golfare DS08 nella versione alleggerita, due accessori pensati anche per le barche da diporto.

Il prodotto più strategico è stato però un winch alleggerito, l’XT 52.3 RD, che ha circa 500 grammi di peso in meno del modello precedente.

Questo prodotto, che a Genova era in esposizione nel suo prototipo, è stato richiesto e successivamente testato dallo skipper toscano Andrea Fornaro sul suo nuovo Class 40 Influence 2.

Il risparmio di mezzo chilo di peso su un accessorio come un winch per un 12 metri da regata, è un lavoro di ricerca e test certosino. Su un prototipo da regata oceanica, quale di fatto sono i Class 40, ogni minimo peso risparmiato contribuisce in modo significativo a rendere la barca più leggera e veloce.

La scelta strategica di Antal di collaborare con velisti oceanici per sviluppare la ricerca e la messa a punto sui propri prodotti, fa parte di una nuova e più ampia strategia dell’azienda che oltre a Fornaro vedrà come “tester” anche con la giovane minista Cecilia Zorzi e Pietro Luciani, altro skipper italiano attivo tra i Class 40.

Proprio Luciani avrà un nuovo 40, il quarto della serie Musa 40 costruito dalla Sangiorgio Marine a Genova (dopo quelli di Beccaria, Riva e Fornaro), equipaggiato da Antal come Influence 2.

Questi open oceanici saranno il banco di prova migliore per l’attrezzatura di coperta di Antal, che fornirà winch, stopper, deviatori e tutto quanto servirà su questo nuovo mezzo da regata.

Antal organizzerà la sua futura linea di prodotti, con altre novità che verranno lanciate in occasione del prossimo METS, in gamma da Crociera, Racing e Custom, quest’ultimo un segmento dove l’azienda è stata sempre all’avanguardia.

La capacità di Antal di realizzare componenti personalizzati per qualsiasi tipo di imbarcazione, da regata o da crociera, o superyachts, sarà uno dei punti di forza anche in futuro, e le sinergie con i velisti professionisti come quelli oceanici è una delle chiavi per lo sviluppo dei futuri prodotti.

Non sono le uniche novità che Antal ha presentato a questo Salone Nautico di Genova, la casa padovana ha anche con un nuovo assetto societario.

Di fianco alla famiglia fondatrice Carraro, rappresentata oggi da Liviana Carraro nel ruolo di Presidente, entrano i nuovi soci Enrico Gomiero e Renato Bruno, che portano con loro esperienza industriale e nuovo slancio di capitale.

© Riproduzione riservata

SVN VIAGGI SVN VIAGGI SVN VIAGGI
ARTICOLI DI VIAGGI
WhatsApp SVN WhatsApp SVN WhatsApp SVN
CANALE WHATSAPP