venerdì 12 aprile 2024
  aggiornamenti

Baltic 110 custom: una barca nata per essere eco-efficiente

Baltic 110 custom, il nuovo cruiser di lusso del cantiere finlandese. La barca avrà una propulsione elettrica, il varo è previsto a maggio 2023

Baltic 110 custom: una barca nata per essere eco-efficiente
Baltic 110 custom: una barca nata per essere eco-efficiente

Il cantiere finlandese Baltic Yachts ha annunciato la già avviata costruzione di un nuovo Baltic 110 custom, una barca per la crociera di lusso che sarà dotata di una carena e una costruzione orientate alle alte prestazioni. Il varo è previsto a maggio 2023, e lo scafo è in avanzata fase di lavoro presso la sede del cantiere.

Il design degli interni del Baltic 110 è a opera dell'architetto svedese Andreas Martin-Löf, le linee d’acqua sono state progettate dall'architetto navale inglese Malcolm McKeon, e la futura creatura del cantiere ha l’ambizione di essere anche “eco-efficiente”, il sistema di propulsione sarà elettrico, con un motore Danfoss da 247 kW.

Le batterie agli ioni di litio saranno caricate utilizzando l'idrogenerazione fornita dall'elica che ruoterà durante la navigazione, oltre che a due generatori a basse emissioni.

Lo yacht beneficerà di un sistema di recupero del calore, utilizzando l'energia destinata alla produzione dell'aria condizionata per alimentare anche la caldaia, ed è prevista l’installazione di un avanzato sistema di pannelli solari per contribuire ulteriormente alla ricarica delle batterie.

Gli interni saranno un mix di strutture in carbonio a vista e rifiniture artigianali in legno, creando un ambiente a tratti minimalista ma contraddistinto dalla cura dei dettagli tipico della produzione di Baltic Yachts.

Il Baltic 110 Custom sarà equipaggiato con un rig versatile che può passare da una randa classica per la crociera a una square top per le regate. Il rig prodotto dalla Southern Spars si potrà adattare alle diverse modalità di navigazione a seconda delle esigenze.

Questo è il secondo progetto di Baltic Yachts sviluppato con l'architetto navale Malcolm McKeon che ha progettato il Baltic 112 Liara oltre che diversi altri yacht di successo per il cantiere finlandese.

"Questo progetto presenta una costruzione interamente in carbonio, una chiglia telescopica (con un pescaggio da 5,80 ma 3,80 m) e un generoso piano velico che garantirà eccellenti prestazioni - ha affermato Malcolm. - Il design esterno è nuovo, contemporaneo e massimizza l'uso del vetro sulla tuga che contribuisce a creare una sensazione di grande spazio all’interno”.

© Riproduzione riservata

NSS Charter NSS Charter NSS Charter
ADVERTISEMENT
Ceredi Ceredi Ceredi
ADVERTISEMENT
Mediter Mediter Mediter
ADVERTISEMENT
MarineCork MarineCork MarineCork
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

ARGOMENTI