SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Beneteau chiude le fabbriche in Europa

Con la presa di coscienza da parte del governo francese della gravità della situazione, Beneteau ha deciso di chiudere gli stabilimenti

Abbonamenti SVN
ADV
Saint-Gilles-Croix-de-Vie (Francia) – Se sino a pochi giorni fa la Francia era convinta di poter continuare la sua vita normale nonostante il Coranavirus, improvvisamente, subito dopo le elezioni amministrative, il presidente Macron sembra aver realizzato la gravità della situazione e ha lanciato un allarme forte e deciso.

Un allarme che ha provocato la reazione immediata dell’industria transalpina, compresa la grande industria nautica che, in questo paese, rappresenta un giro di affari notevole.

E’ di ieri la notizia che il gruppo Beneteau ha deciso di cambiare strategia e chiudere tutti i suoi stabilimenti in Europa (ad eccezione degli stabilimenti in Polonia) seguendo quanto già fatto, nei giorni scorsi, da Dufour.

Il gruppo francese, al momento, in attesa dell’evolversi della situazione, ha lascito aperti solo i suoi stabilimenti negli USA e in Polonia.