SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

La coppa a Mascalzone Latino jr.

Conclusa la prima edizione della Coppa Capolino classe Melges 20

Abbonamenti SVN
ADV
Napoli - E’ Mascalzone Latino jr. (A. Onorato-Bressani-Michetti) il primo vincitore della Coppa Challenge Sergio Capolino, offerta dalla famiglia Capolino alla Classe Melges 20 e messa in palio dal Circolo Canottieri Napoli nel weekend 27-28 ottobre come “antipasto” della Gold Cup.

Quattro prove portate a termine in una giornata difficile, dove il vento da 290° che ha oscillato per direzione e intensità – partendo intorno ai 18 nodi con raffiche superiori ai 20 e scendendo fino a 6 – e l’onda molto formata sono stati motivo di non pochi grattacapi per timonieri e tattici.

La vittoria di Mascalzone Latino jr. è maturata nelle prime due prove di giornata, concluse entrambe con due vittorie, ma la partenza anticipata nella terza prova ha costretto i Mascalzoni a una rincorsa verso i piani alti della classifica.

Ne ha approfittato STIG (Rombelli-McKee-Tortarolo), che grazie a una notevole costanza di risultati ha insidiato fino all’ultimo Achille Onorato & C., chiudendo secondo solo a causa dei parziali peggiori.

Alle loro spalle 3menda (Albano-Desiderato-Trani-Weber), che come sempre ha dimostrato grandi spunti con il vento forte.

Primo dei napoletani è Kempo di Ugo Capolino, giunto settimo, che festeggia nel migliore dei modi il weekend dedicato al padre Sergio. Decisamente più staccato il fratello Giancarlo su Legionario, in barca con la sorella Alessia, che si posiziona 14°.

Ora tutta l’attenzione si sposta sulla Gold Cup, vero e proprio mondiale della classe Audi Melges 20, nonché ultima tappa del circuito Audi Sailing Series 2012. Le regate si disputeranno dall’1 al 4 novembre per l’organizzazione di BPSE, Circolo Canottieri Napoli e Melges Europe.