venerdì 1 marzo 2024
  aggiornamenti

Nave da crociera nello Stretto di Drake in tempesta

Onde superiori ai 20 metri e venti oltre i 70 nodi per la Voyager, una nave specializzata in crociere lungo l’Antartico

Nave da crociera nello Stretto di Drake in tempesta
Nave da crociera nello Stretto di Drake in tempesta

Stanno facendo il giro del mondo le immagini della nave da crociera di lusso Atlas World Voyager, mentre naviga dentro una fortissima tempesta nel difficilissimo Stretto di Drake, tra l’America del Sud e l’Antartico.

La Voyager, che è lunga 126 metri e larga 19 per oltre 9 mila tonnellate di stazza, ha affrontato un vento registrato oltre i 75 nodi, e picchi di onde stimate sopra i 20 metri.

Lo Stretto di Drake non è affatto nuovo a situazioni simili, essendo uno dei luoghi più ventosi al mondo, nel quale per altro i flussi d’aria spesso si uniscono alle correnti sottomarine per dare vita a dei marosi eccezionali.

La Voyager è una nave da crociera, di lusso, varata solo a fine 2023, pensata per viaggi a latitudini estreme, in particolare viene impiegata dalla compagnia Atlas Ocean Voyages per le esplorazioni in Antartico.

Quello della tempesta dentro lo Stretto di Drake era una delle primissime uscite della nave che ha 8 ponti, e può ospitare fino a 198 passeggeri, oltre le 109 persone d’equipaggio.

La Voyager ha superato indenne la tempesta senza subire danni molto significativi e non si segnalano feriti, ma solo tanta paura tra le persone a bordo.

Passeggeri che comunque scelgono questo tipi di viaggi anche per il fascino dell’avventura, non sono tante per altro le compagnie al mondo che fanno crociere in queste zone del pianeta.

© Riproduzione riservata

NSS Vendita NSS Vendita NSS Vendita
ADVERTISEMENT
Mediter Mediter Mediter
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI