SVN logo
SVN solovelanet
sabato 28 novembre 2020

Coronavirus: la FIV ferma l’attività velica

La Federazione Italiana Vela ha deciso di sospendere l’attività delle sue squadre agonistiche

Abbonamenti SVN
ADV
Genova – La Federazione Italiana Vela ha deciso di sospendere, a causa del Coronavirus e seguendo quanto già fatto da altre federazioni, l’attività delle proprie squadre. Raduni e gare nazionali sono rimandate. Sospesi i raduni di Cagliari e di Trapani.

Il giusto timore della FIV è che in questi raduni partecipano atleti provenienti da tutte le zone d’Italia e quindi, potenzialmente, si rischia di contribuire alla diffusione del virus.

L’attività riprenderà non appena possibile. Stando a quello che sta accadendo in Cina, lo stop dovrebbe durare circa due mesi, questo il tempo che ha impiegato il virus a passare il picco di diffusione e diventare meno virulento nelle zone più colpite della Cina dove ormai da diversi giorni i nuovi contagiati sono minori di coloro dichiarati guariti.


Comunicato FIV pubblicato sul sito della FIV ieri 24 febbraio

La Federazione Italiana Vela, in ragione dei recenti sviluppi dell’epidemia da coronavirus (COVID 19), comunica la sospensione cautelativa temporanea delle attività radunali e formative delle proprie Squadre sul territorio nazionale con effetto immediato.

La Federazione, rimanendo in costante contatto con gli organismi e le istituzioni sportive e intergovernative, si riserva di prendere ulteriori provvedimenti e di dare ulteriori comunicazioni nel corso delle prossime ore.

http://www.federvela.it/news/2508-sospensione-attivit%C3%A0-radunali-e-formative.html