lunedì 24 gennaio 2022
  breaking news

La città galleggiante: la costruzione inizierà nel 2020

Approvato il progetto e trovati i fondi per la città galleggiante. Sarà costruita in Polinesia

La città galleggiante
La città galleggiante
Papeete (Polinesia francese) – Il progetto del Seasteading Institute, per una città galleggiante con case, uffici, alberghi e istituzioni, in via di studio dal 2008, sembra essere arrivato al punto di svolta. I dirigenti della società, un’organizzazione no profit che si è posto lo scopo di studiare nuove regole di convivenza, hanno annunciato di aver stipulato un accordo con la Polinesia francese e che la città galleggiante sorgerà davanti alle coste dell’arcipelago.

Nel 2020 inizierà la costruzione di un prototipo della città a grandezza naturale al quale poi seguirà la città vera e propria che sarà pronta per ospitare i suoi abitanti nel 2040.

La città galleggiante, la prima nel suo genere, si propone anche come esperimento sociale, per costruire un Paese i cui cittadini sono liberi dai vincoli della politica e in cui riscrivere le regole della convivenza sociale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?