SVN logo

Mascalzone Latino vince la 2° tappa

Mascalzone Latino prende il comando della classifica generale del circuito

Abbonamenti SVN
ADV
Portoferraio (LI) - Protagonista della seconda tappa dell’Audi Sailing Series classe Melges 32 è stata senza dubbio la bonaccia. Anche ieri, con partenza fissata per le ore 9:00, i concorrenti, causa la totale assenza del vento, hanno dovuto attendere a lungo in banchina.

Tre minuti prima dello scadere del tempo limite, fissato per le ore 14:30, grazie a un maestralino di 7-8 nodi di intensità, il Comitato di Regata è riuscito a dare il via alla partenza dell'unica prova dell'ultima giornata.

Mascalzone Latino di Vincenzo Onorato, con l’australiano Nathan Wilmot alla tattica, parte bene in prossimità della boa e bordeggia verso costa. Torpyone di Edoardo Lupi e Massimo Pessina, a metà del primo lato, incrociano dietro ai Mascalzoni, ma spingendosi ancora più verso terra di loro, passano in prima boa per primi, tallonati dal team di Onorato. Subito dietro c’è Audi Fratelli Giacomel - Fra Martina dei fratelli Pavesio.

La distanza tra i primi due è di un paio di lunghezze, ma nel primo lato di poppa Mascalzone riesce a rosicchiare qualche metro a Lupi & Co, passando il gate incollato sulla sua poppa. Nel corso della seconda bolina, con il bordo a terra sempre favorito, Mascalzone Latino, pur di rimanere dalla parte favorita, è costretto a navigare per un pò nei rifiuti del battistrada, senza perdere d’occhio Audi Fratelli Giacomel, avversario diretto ai fini della classifica generale.

Alla fine la prova viene vinta da Torpyone, davanti a Mascalzone Latino e Audi Fratelli Giacomel.

Con all’attivo solamente due delle otto prove in programma e tre punti (1-2), Mascalzone Latino di Vincenzo Onorato, dopo il secondo posto alle spalle di Fantastica nella tappa d’esordio, si aggiudica la seconda tappa dell’Audi Sailing Series di Portoferraio. Alle sue spalle, distanziato di due lunghezze, Audi Fratelli Giacomel - Fra Martina dei fratelli Pavesio (tattico Gabriele Benussi); terzo Calvi Network del Presidente della classe Carlo Alberini (tattico Enrico Fonda).

Grazie a questi ottimi parziali Mascalzone Latino prende anche la testa della classifica generale del circuito e si presenterà al terzo evento, il Campionato europeo di Porto Cervo a fine giugno, con due punti di vantaggio su Fantastica di Cirillo e undici su Torpyone di Lupi e Pessina.

Questa la formazione a bordo di Mascalzone Latino, ITA-2121: Vincenzo Onorato al timone, Nathan Wilmot alla tattica, Alberto Bolzan alla randa, Andrea Ballico e Stefano Ciampalini alle scotte,  Matteo Savelli alle drizze, Iztok Knafelc all'albero e Daniele Fiaschi a prua. Coach e responsabile del progetto vele del team è Marco Savelli.

Classifica generale II tappa Audi Sailing Series 2012 - Portoferraio
1) Mascalzone Latino, Vincenzo Onorato/Nathan Wilmot 1 - 2, 3 punti
2) Audi F.lli Giacomel-Fra Marina, Edoardo e Vanni Pavesio/Gabriele Benussi, 2 - 3, 5 punti
3) Calvi Network, Carlo Alberini/Enrico Fonda, 3 - 4, punti

Classifica generale dell’Audi Sailing Series 2012 dopo due eventi
1) Mascalzone Latino, 32 punti
2) Fantastica, 34 punti
3) Torpyone, 43 punti

© Riproduzione riservata

SailItalia
ADV