SVN logo
SVN solovelanet
martedì 24 novembre 2020

EuzII, splendido successo

La barca armata da Francesco Lanera conclude nel migliore dei modi una competizione condotta dal primo giorno. Secondo posto per Mundo Marino, davanti a Falkone

Abbonamenti SVN
ADV
Gmuden – Parla italiano il mondiale di classe Platu 25, che si è concluso nel week-end a Gmuden, sulle acque austriache del Lago Traunsee, con la vittoria di EuzII, il monotipo armato da Francesco Lanera e condotto da Sandro Montefusco. Un successo meritato, quello azzurro, dopo che la barca che contava a bordo anche due velisti svizzeri, Markus Sigrist e Luka Gerig, ha condotto la competizione dal primo all'ultimo giorno. Alla fine dei giochi, EuzII ha preceduto di quattordici lunghezze gli spagnoli di Mundo Marino e addirittura di ventiquattro i tedeschi di Falkone.
A risultare decisiva è stata la regolarità nelle prestazioni, in particolare durante gli ultimi due giorni di regata, in cui il vento ballerino del Lago Traunsee ha permesso la disputa soltanto di tre prove. Montefusco e compagni non sono mai scesi oltre l'ottava piazza, mentre i diretti avversari, che nei giorni precedenti avevano dimostrato di saper sviluppare ottime velocità, sono incappati in alcuni scivoloni che non gli hanno permesso di tenere il ritmo del battistrada. “Ci speravamo – ha raccontato a fine regata Francesco Lanera, armatore di EuzII – ma non sono abituato a una gioia così grande. E' fantastico, quasi non ci credo. Ringrazio tutti quelli che si sonosacrificati e hanno contribuito a questa vittoria. La nostra è stata una squadra fantastica che ha affrontato con grande determinazione le cattive condizioni meteorologiche, il vento sempre instabile e la tensione”.

Classifica finale Mondiale Platu 25:
1. EuzII (ITA) – 37 pt.
2. Mundo Marino (SPA) – 51 pt.
3. Falkone (GER) – 61 pt.
4. Kyra (GER) – 63 pt.
5. Bribon-Movistar (SPA) – 64 pt.