sabato 22 gennaio 2022
SVN SUPPORT
  breaking news

La Grecia cambia il pass per navigare in acque greche

La vecchia DEKPA va in soffitta e arriva la nuova

Atene (Grecia) – Per navigare in Grecia con la propria imbarcazione bisogna essere in possesso del DEKPA, un certificato rilasciato dalla Capitaneria di Porto riportante i dati dell’armatore della barca e quelli del mezzo stesso.

La DEKPA va rinnovata ogni anno. Ora il ministero della marina mercantile Greca ha deciso di cambiare il modulo del DEKPA. Il nuovo modulo dovrà essere compilato allo scadere del vecchio, il suo costo sarà di 50 euro.

Per poter ottenere il DEKPA bisogna presentare con il modulo debitamente compilato:
a) il libretto di navigazione in originale (le fotocopie non sono accettate)
b) Il passaporto o la carta d’identità di tutti i proprietari della barca
c) La polizza assicurativa, anche questa in originale.


Il problema sarà per chi possiede una barca in società con altri, perché la Capitaneria pretende tutti i passaporti di tutti i proprietari. Se si dovesse avere una barca in società e il vostro socio non dovesse venire con voi in Grecia si consiglia di contattare il consolato greco più vicino per avere informazioni su come procedere.

© Riproduzione riservata

Lascatutto Lascatutto Lascatutto
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?