NSS CalaSardi
ADVERTISEMENT
NSS CalaSardi
ADVERTISEMENT
domenica 19 maggio 2024
NSS CalaSardi
  aggiornamenti

Tutti i dati della barca su un tablet grazie all’applicazione ORCA

L’azienda norvegese ORCA ha messo a punto un’app e un hardware che consentono un controllo totale della barca attraverso tablet o smartphone

Tutti i dati della barca su un tablet grazie all’applicazione ORCA
Tutti i dati della barca su un tablet grazie all’applicazione ORCA
SVN GUIDE CHARTER SVN GUIDE CHARTER SVN GUIDE CHARTER
GUIDE DI CHARTER

I tablet e gli smartphone, grazie allo sviluppo recente di tantissime app dedicate balla navigazione e alla gestione della barca, sono diventati praticamente degli strumenti di ausilio alla navigazione, che stanno affiancando e in parte sostituendo i supporti più classici.

Per questo motivo l’azienda norvegese ORCA, specializzata nella produzione di applicazioni mobile per la navigazione, ha messo appunto un sistema che consentirà un’integrazione completa tra la barca e l’app. Come?

Tutto parte dall’applicazione madre di ORCA, che è anche scaricabile gratuitamente in una sorta di versione demo, che poi può essere ampliata con i pacchetti a pagamento dei vari strumenti che il sistema offre.

Accanto all’applicazione va acquistato un piccolo hardware dell’azienda, che consentirà di interfacciare con precisione ogni strumento della barca con l’applicazione, senza l’utilizzo di alcun filo.

L’hardware, che non è altro che una sorta di scatolina grande poco più di 10 cm, è equipaggiato con un GPS e una bussola, ed è in grado di comunicare, attraverso la connessione NMEA 2000, con tutti i sistemi di bordo: motore, AIS, anemometro, sensori dei serbatoi, radar.

In pratica dopo la configurazione il tablet diventerà una sorta di chartplotter dove avremo concentrati tutti i dati della barca da tenere sempre a disposizione.

L’applicazione di ORCA, indispensabile per avviare la sincronizzazione tramite l’hardware, è disponibile per supporti Apple e Google, ed è quindi compatibile praticamente al 100% con tutti i Device attualmente sul mercato. In alternativa ORCA offre un tablet dedicato allo scopo, che può essere valutato come schermo aggiuntivo.

ORCA è stata lanciata nel 2021, e inizialmente copriva solo il mercato nord europeo, mentre adesso le estensioni della cartografia e dei servizi dell’applicazione coprono anche tutto il Mediterraneo.

Quanto costa attrezzare la propria barca con ORCA?

L’applicazione base si scarica gratuitamente ma poi ha alcune funzionalità a pagamento per avere la versione completa. L’Hardware ha invece un costo di 449 euro, lo schermo aggiuntivo 999 euro.

© Riproduzione riservata

SVN VIAGGI SVN VIAGGI SVN VIAGGI
ARTICOLI DI VIAGGI
Ewol Ewol Ewol
PUBBLICITÀ