martedì 16 agosto 2022
  breaking news

Recuperati vari chilometri di reti fantasma con l’operazione Linea Gialla

Operazione Linea Gialla, questo il nome dell’iniziativa della Onlus Marevivo che si è svolta in Sicilia, Tra San Vito e l’Isola delle Femmine. Recuperati chilometri di reti fantasma

Recuperati vari chilometri di reti fantasma con l’operazione Linea Gialla
Recuperati vari chilometri di reti fantasma con l’operazione Linea Gialla
Le reti fantasma a volte fanno più danni della pesca illegale. Sono chilometri di reti abbandonate sui fondali, perché incagliate o perse dai pescatori, che per lungo tempo continuano a intrappolare pesci come in una sorta di cimitero sottomarino.

Il paesaggio subacqueo intorno a queste reti fantasma a volte può essere sconcertante, con le carcasse dei pesci impigliate nelle maglie delle reti e intorno il deserto, ed è per questo che la loro rimozione è l’unica via da percorrere.

La Divisione Subacquea dell’associazione ambientalista Marevivo si è immersa nelle acque dell’Isola delle Femmine e di San Vito Lo Capo e ha recuperato due reti fantasma, tra cui una spadara derivante lunga oltre 2 km e mezzo, per un totale di quasi 4 km di reti fantasma sommerse.

Quest’ultimo tipo di reti, le spadare, sono ormai ritenute illegali in Italia dal 2002, perché non operano la selezione della specie e lavorando in assetto semi galleggiante finiscono per catturare anche il novellame o pesci di piccole dimensioni.

L’iniziativa è parte del progetto "Linea Gialla", un programma articolato di tutela ambientale promosso da DHL Express Italy e Federazione Italiana Pallavolo in collaborazione con Marevivo, che si svilupperà in diverse tappe sul territorio nazionale.

Ad affiancare i sub e i biologi di MareVivo nelle operazioni di pulizia del fondale sono stati i sommozzatori dei nuclei della Guardia Costiera e dei Carabinieri.

© Riproduzione riservata

Ventura Yachts Ventura Yachts Ventura Yachts
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI