SVN logo

Fastnet, domani la partenza

Dall’isola di Wight domani prenderà il via il Fastnet, una delle più temute regate

Abbonamenti SVN
ADV
Isola di Wight, UK - Partirà domani una delle regate più sentite in Europa, la Rolex Fastnet Race.
Alla partenza, nelle acque dell’isola di Wight, ci saranno 300 barche che sfileranno davanti al castello di Cowes costruito da Enrico VIII nel 1540 e ora sede dello Royal Squadron Yacht Club.

Le barche percorreranno tutto il canale del Solent per poi uscire in mare aperto e far rotta verso sud ovest. Doppiata la punta più settentrionale dell’Inghilterra prenderanno una rotta verso nord ovest per raggiungere lo scoglio del Fastnet sulla costa irlandese. Doppiato lo scoglio, torneranno in Inghilterra dove la regata si concluderà a Plymouth.

In questa edizione ci sarà anche un equipaggio italiano in rappresentanza del circolo Aniene di Roma. In equipaggio nomi noti della vela italiana tra i quali Bressani timoniere e lo skipper Spangaro. La barca è un Ker 40 noleggiato dall’armatore Giorgio Martin per il guidone del Circolo Aniene.

Il Fastnet fu corso per la prima volta nel 1925. E’ una regata biennale, si tiene sempre negli anni dispari e parte sempre il primo weekend di agosto. Il percorso della regata è di 600 miglia. Un percorso non sempre facile che in più di un’occasione ha messo a dura prova gli equipaggi. Storica fu l’edizione del 1979 nella quale morirono 15 persone e 5 barche affondarono.