SVN logo

Dopo il Salone di Genova di ottobre ci sarà quello di primavera

Ucina lancia una seconda iniziativa, la “Settimana del mare” che si terrà a primavera

Abbonamenti SVN
ADV
Genova – Massimo Perotti il nuovo presidente di UCINA è intenzionato a rilanciare il Salone Nautico di Genova a ogni costo per fargli riprendere, nel giro di qualche anno, il suo posto di salone leader nella nautica europea e mondiale.

In quest’ottica ha fortemente voluto, insieme al suo consiglio direttivo, un secondo appuntamento dopo quello di ottobre con il Salone Nautico, un appuntamento che esprimerà un concetto di salone innovativo, una mostra di barche immersa in un paniere di eventi molto ricco che avrà il compito di attrarre l’interesse del visitatore al di là della semplice visita alla barca.

E così quest’anno la città di Genova a primavera 2015 ospiterà la prima edizione della "Settimana del Mare" che si estenderà dal quartiere fieristico alla città.

"Ci è stata chiesta una rivoluzione e noi la facciamo – ha detto Massimo Perotti, presidente dell’UCINA - vogliamo tornare a essere i leader mondiali, perché Genova è Europa, perché è sul mare, perché ha una tradizione espositiva unica."

"Non possiamo negare – continua il presidente UCINA - che questo primato ci sia sfuggito, ma non possiamo restare passivi. Abbiamo l’obiettivo di creare un grande richiamo internazionale e al contempo di dare valore e di far ripartire il mercato interno, cogliendo anche l’opportunità di vendere barche usate, offrire il noleggio di grandi unità e, per il nuovo, proporre anche quello che potremmo chiamare prêt-à-porter, barche pronte a navigare per l’estate."