SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Southerly risorge in modo controverso

Il cantiere Southerly torna a produrre le famose barche inglesi, ma dietro la rinascita ci sono molte polemiche

Abbonamenti SVN
ADV
Chichester, UK – Il cantiere del sud dell’Inghilterra Southerly, fallito qualche mese fa, riprenderà a costruire barche nello stesso stabilimento in cui si trovava prima del fallimento.

A riprendere la produzione è Lester Abbott, il proprietario storico del cantiere, lo stesso che ha portato i libri in tribunale. Questa circostanza sta facendo nascere molte polemiche. Quando il cantiere è fallito aveva a carico oltre 1 milione di sterline di debiti e i creditori sono stati soddisfatti con meno di 500.000 sterline. Molti di questi ritengono che non sia corretto che Abbott, dopo aver levato loro metà di quanto gli spettava, torni a produrre.

Dall’altra parte, Abbott ha riassunto tutte le 125 persone che formavano il team del cantiere e, tornando a produrre imbarcazioni, garantirà il volano economico del piccolo centro nel quale si trova il cantiere.

Legalmente la cosa è stata possibile perché il marchio di Southerly era di proprietà di una società diversa da quella che ha portato i libri in tribunale.

southerly.com