NSS CalaSardi
ADVERTISEMENT
NSS CalaSardi
ADVERTISEMENT
martedì 9 agosto 2022
NSS CalaSardi
  breaking news

Isabelle Joschke abbandona

Isabelle Joschke abbandona la The Transat, la barca, il Class 40 Generali, ha una falla nello scafo

Isabelle Joschke sul Class 40 Generali
Isabelle Joschke sul Class 40 Generali
Oceano Atlantico – La trentanovenne skipper franco-tedesca Isabelle Joschke ieri 15 maggio, ha abbandonato la Transat Bakerly dopo aver scoperto una rottura nello scafo nella sezione prodiera. La barca, il Class 40 Generali, imbarcava acqua e per limitare i danni la Joschke ha dovuto passare dalla bolina a un’andatura portante con il mare a poppa.

Al momento la skipper reputa che non ci sia un pericolo immediato di affondamento e sta cercando di raggiungere un porto della Nuova Scozia a circa 600 miglia dal punto in cui ha comunicato la situazione all’organizzazione della regata.

La barca di Isabelle Joschke è tenuta sotto costante controllo dall’organizzazione della Transat Bakerly e dalla Guardia Costiera statunitense che è stata avvertita della situazione.

Nel caso in cui la Joschke dovesse comunicare un peggioramento della situazione e un conseguente pericolo di affondamento, i soccorsi scatterebbero immediatamente.

La regata in breve
The Transat Bakerly - La regata è partita lo scorso 2 maggio da Plymouth, in Inghilterra, per traversare l’Atlantico settentrionale e arrivare a New York sulla costa occidentale degli Stati Uniti. 3.000 miglia di oceano a latitudini difficili dove le perturbazioni si susseguono e mettono a dura prova gli equipaggi.

IMOCA 60, Class 40, Ultime, Multi 50, le migliori classi per solitari che partecipano alla regata.

© Riproduzione riservata

Ventura Yachts Ventura Yachts Ventura Yachts
ADVERTISEMENT

I TOP 10 DI OGGI [articoli]

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI