SVN logo

Parte il giro di Nave Italia

Il brigantino che promuove la cultura del mare come strumento di educazione e inclusione sociale, navigherà lungo le coste dello stivale per i prossimi mesi del 2011

Abbonamenti SVN
ADV
La Spezia – Parte oggi da La Spezia il Giro d'Italia della Solidarietà, un progetto speciale per celebrare i 150 anni dell'Unità d'Italia con protagonista Nave Italia, il brigantino di sessantuno metri che promuove la cultura del mare e della navigazione come strumenti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale. L'iniziativa è curata dalla fondazione Tender to Nave Italia Onlus, costituita dalla Marina Militare e dallo Yacht Club Italiano, e ha incontrato il sostegno dell'Acri, l'associazione che coordina le fondazioni di origine bancaria.
I primi ad imbarcarsi saranno 18 bambini della scuola Chiabrera di Genova, due dei quali affetti da autismo. Sbarcheranno a Portofino, accolti dai regatanti del Trofeo Siad, il cui vincitore dedicherà i diecimila euro in palio a uno dei progetti della fondatione Tender to Nave Italia. Le città toccate dal brigantino italiano saranno nell'ordine Livorno, Civitavecchia, Gaeta, Salerno, Cetraro, Messina, Corigliano, Brindisi, Pescara, Ancona, Venezia, Trieste, Chiggia, Manfredonia, Gallipoli, Catania, Trapani, Cagliari e Olbia.