SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

Due donne a bordo di Dongfeng Race Team in Volvo Ocean Race

Facendo seguito alle nuove regole della VOR, il team cinese si arricchisce di due campionesse del mondo

Abbonamenti SVN
ADV
La Volvo Ocean Race per la prossima edizione ha posto dei limiti al numero dei componenti dell’equipaggio che tengono conto del genere di questi. Un team di soli uomini potrà avere un massimo di 7 elementi, troppo pochi per gestire un VOR 65, per avere un aiuto si potranno imbarcare 2 donne e portare il team a 9 componenti, dieci se si imbarcheranno 5 donne e 5 uomini, 11 se si farà un team di sole donne.

Il Team Dongfeng ha scelto la prima via e ha assunto Carolijn Brown e Marie Riou due veliste di primo livello.

La quarantatrenne Carolijn Brown è alla sua terza partecipazione alla Volvo Ocean Race, le prime due le ha fatte con Amer Sport Two nell’edizione del 2001-2002 e la seconda con il Team SCA nell’ultima edizione, quella del 2014-2015. Carloijn ha anche partecipato per tre volte alle olimpiadi ed è stata Mondial Sailor of the Year.

Marie Riou invece ha 35 anni e arriva al top della vela con i Nacra 17 al fianco di Billy Besson. Marie Riou con i Nacra 17 ha vinto 4 titoli mondiali e ha partecipato ai giochi olimpici di Rio 2016.

Volevo correre la Volvo Ocean Race da quando avevo dieci anni” ha detto Marie Riou nella conferenza stampa di presentazione.

Le due ragazze arrivano a bordo dopo che su Dongfeng è salito anche Jeremie Beyou, il numero tre dell’ultimo Vendée Globe.